Fintel Energia, acquisizione progetto eolico in Serbia

31 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Gruppo Fintel, attraverso la controllata serba MK-Fintel Wind, ha sottoscritto con il gruppo svedese Cleps un contratto per l’acquisizione di un progetto relativo ad un parco eolico per una potenza complessiva massima di 138 Mw, da realizzare nell’est della Serbia nei pressi della centrale idroelettrica di Djerdap. Il progetto, denominato “RAM”, consiste in 46 macchine eoliche da 3 Mw ciascuna nei comuni di Pozarevac e Veliko Gradiste e si basa sui dati raccolti in 6 anni da tre anemometri da 30 metri ed un anemometro da 60 metri; la produttività del sito è di circa 2.900 ore annue con un capacity factor del 37,6%. Il corrispettivo per l’acquisto del progetto RAM è pattuito in un compenso variabile pari all’1,5% dei ricavi annui realizzati dal parco eolico per tutta la vita utile dello stesso che dovrà essere corrisposta a partire dall’entrata in esercizio del parco eolico.