Finmeccanica si aggiudica commesse per oltre 384 mln

5 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Finmeccanica si è aggiudicata commesse per un valore totale di oltre 384 milioni di euro attraverso le sue controllate SELEX Galileo, Alenia Aeronautica e SELEX Sistemi Integrati. SELEX Galileo, si legge nella nota, si è aggiudicata commesse per un valore totale di circa 352 milioni di euro. In particolare, un contratto, del valore di circa 242 milioni di euro (oltre 200 milioni di Sterline), riguarda la fornitura di 88 radar Captor per gli Eurofighter Typhoon della Tranche 3A. Le prime consegne dei radar avverranno nel 2012 e la produzione si svolgerà in Italia, Germania, Spagna e Regno Unito. A questa commessa si aggiunge l’aggiudicazione di contratti in Italia per un valore complessivo di oltre 110 milioni di euro per attività di supporto logistico a vari programmi fra i quali: Eurofighter Typhoon, Tornado, radar Grifo, simulatori e aerobersagli Mirach. Alenia Aeronautica, attraverso la sua controllata Alenia North America, ha siglato un contratto del valore di oltre 22 milioni di euro (circa 30 milioni di dollari) con la Forza Aerea degli Stati Uniti (USAF) per fornire altri due velivoli da trasporto tattico G.222, rinnovati e ricondizionati, destinati alla Forza Aerea Afghana (AAF). SELEX Sistemi Integrati si è aggiudicata un contratto del valore di 10 milioni di euro dalla agenzia NATO NACMA tramite ACSI (Air Command Systems International), capo commessa del programma Air Command and Control System (ACCS) per la realizzazione di due siti che replicano il sistema ACCS utilizzato per la gestione delle operazioni aeree.