Finmeccanica, riorganizza settori elettronica Difesa e Sicurezza Spazio

20 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Finmeccanica, in linea con il programma di ottimizzazione dei propri assetti industriali nei settori dell’Elettronica per la Difesa e Sicurezza e dello Spazio, già preannunciato nel corso dell’Assemblea degli Azionisti, avvierà un processo di razionalizzazione con l’obiettivo di migliorare l’organizzazione del business e le performance industriali delle società interessate. In particolare, la razionalizzazione organizzativa interesserà alcune specifiche linee di business, consentendo di valorizzare le complementarietà tecnologiche all’interno del Gruppo e di definire responsabilità univoche verso il cliente finale. Le società del Gruppo interessate dal programma di ottimizzazione sono SELEX Sistemi Integrati, SELEX Galileo, Elsag Datamat e Telespazio. Il nuovo assetto di SELEX Sistemi Integrati consentirà alla società di consolidare il ruolo di Integratore di Grandi Sistemi a livello di Gruppo, rafforzando e integrando il know how nel Comando e Controllo Navale, nel Vessel Traffic Management Systems (VTMS) e nei sistemi ATC e Radar di Superficie. Il nuovo assetto di SELEX Galileo consentirà alla società di consolidare la leadership nell’ambito dell’avionica e dei sistemi di missione ISR (Intelligence, Surveillance & Reconnaissance), oltre a sviluppare ulteriormente le eccellenze tecnologiche nell’elettro-ottica (navale, terrestre e aerea), nell’Electronic Warfare (navale e aerea) e nei Radar Airborne. Il nuovo assetto di Elsag Datamat consentirà alla società di consolidare il proprio ruolo industriale, diventando Centro di Eccellenza per specifiche tecnologie e competenze in ambito ICT e Sicurezza, Automazione e SAP. Il nuovo assetto di Telespazio ne consoliderà il ruolo di Polo di Eccellenza per i servizi e le applicazioni spaziali, attraverso l’estensione delle competenze tecnologiche, in particolare verso il mercato istituzionale europeo, anche grazie alla presenza sul territorio del Regno Unito e della Germania.