Finmeccanica, per Ansaldo Energia soluzione entro un mese e mezzo

5 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Finmeccanica crede di risolvere a breve la questione sulla controllata Ansaldo Energia. I negoziati sono “in una fase avanzata ed è possibile una conclusione tra un mese, un mese e mezzo”. Lo ha dichiarato il condirettore generale di Finmeccanica, Alessandro Pansa. Rimangono nell’ombra i nomi dei gruppi con i quali sono in corso le trattative. “Stiamo conducendo un negoziato con alcuni possibili partner ai quali cedere una quota di minoranza di Ansaldo Energia. La valutazione non ha a che fare con il prezzo per noi contano “le prospettive industriali”. Ha aggiunto Pansa.