Finmeccanica, DRS Technologies riceve nuove commesse

8 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nuovo successo in America per DRS Technologies, una società di Finmeccanica, che ha ricevuto una commessa del valore complessivo di 140 milioni di dollari per la fornitura di sistemi di visione termici per l’Esercito e la Marina degli Stati Uniti nel contesto del programma PEO Soldier, Project Manager Soldier Sensors and Lasers (PM SSL). I nuovi ordinativi, che rientrano in un contratto complessivo da 387 milioni di dollari, sono suddivisi in due specifiche commesse: una per l’Esercito da 68 milioni di dollari per visori termici per armi leggere, medie e pesanti e una per la Marina da 72 milioni di dollari per visori termici per armi medie e pesanti. A gestire gli ordini del Pentagono saranno gli stabilimenti di DRS in Nord America. Gli ordini dell’Esercito giungeranno tra il gennaio e il dicembre 2011, mentre quelli della Marina iniziano a ottobre 2010 e continueranno sino al luglio 2011.