FINMECCANICA: CEDE ATTIVITA’ IN DANIMARCA

14 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Finmeccanica si concentra sul suo ‘core business’ e cede la controllata danese Anasaldo Volund (azienda che produce inceneritori di rifiuti per creare energia) alla Babcock & Wilcox International Investments, per 14 miliardi di lire. Quest’ultima è una controllata della Mc Dermott International, leader mondiale nel settore dell’impiantistica e dei servizi legati al settore energetico.

Il titolo a Piazza Affari è poco mosso e cede lo 0,07% a 1,467 euro. Intanto il Mibtel cresce dello 0,78%.