FINMATICA: REVOCA L’INCARICO A GRANT THORNTON

13 Gennaio 2004, di Redazione Wall Street Italia

Finmatica ha deciso di revocare l’incarico di revisione alla Grant Thornton “per giusta causa”. Ne dà notizia la società in una nota.

Il consiglio di Finmatica ha poi autorizzato Generali Vita a confermare l’esistenza dei contratti di capitalizzazione sottoscritti dalla società, nonché la circostanza che il valore del capitale maturato, liquidabile in caso di riscatto su tali contratti, a fine settembre era pari a oltre 73 milioni di euro.