FINI APPOGGIA PROPOSTA MERKEL, SI’ A UN’AGENZIA DI RATING EUROPEA

11 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

E’ da “incoraggiare” la proposta avanzata dal cancelliere tedesco, Angela Merkel, di creare una agenzia di rating europea. Lo ha affermato il presidente della Camera, Gianfranco Fini, al convegno di Farefuturo, ‘Oltre il pil. I nuovi indicatori del benessere e la sostenibilità dello sviluppo’.

Fini ha fatto notare che “alcune sentenze” di agenzie di rating “possono portare sulla soglia della bancarotta alcuni Stati” e ha fatto notare che non sempre queste sentenze rispecchiano il vero: “Dico il peccato e non il peccatore, penso solo che un’agenzia aveva promosso a pieni voti Lehman Brothers tre giorni prima del fallimento”.

Intanto, riguardo alle notizie che arrivano dal fronte europeo, da segnalare che oggi il governo tedesco ha approvato il maxi-piano per sostenere i paesi in difficolta’ nell’area euro. E’ quanto ha reso noto l’emittente tv tedesca N-TV.

Il contributo tedesco al fondo europeo ammontera’ a 123 miliardi di euro e potra’ essere alzato di un ulteriore 20% nel caso non tutti i paesi dell’area euro contribuiranno.

(Articolo in fase di scrittura)