Fine di ottava un po’ confuso per le Borse europee, di nuovo positive

11 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Fine settimana un po’ confuso per le borse europee, che partono bene, poi invertono rotta in concomitanza con il deludente dato Usa sulle vendite al dettaglio, per tornare di nuovo nel segno più a dispetto di una Wall Street negativa. E ora che anche gli indici a stelle e strisce sembrano voler optare per un andamento positivo, grazie alla buona lettura della fiducia sull’iniversità del Michigan, forse si può davvero cominciare a parlare di tripletta. A circa un’ora dalla chiusura della settimana borsistica, tutti i principali indici europei mostrano un andamento positivo, capeggiati da Madrid che guadagna il 4,18%. Molto bene Parigi +1,22%, mentre Londra e Francoforte avanzano rispettivamente dello 0,78% e dello 0,14%.