Financial Times in vendita. Axel tra i possibili acquirenti

20 Luglio 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Se ne parla da anni. Ma adesso sembra essere arrivato il momento decisivo. Il prestigioso quotidiano finanziario inglese, Financial Times, potrebbe presto finire sul mercato. Lo riporta l’agenzia Bloomberg, citando voci vicine al gruppo Pearson, proprietario del giornale londinese.

Sempre secondo le prime indiscrezioni, il quotidiano potrebbe essere venduto alla cifra di 1,6 miliardi di dollari. Tra i possibili acquirenti, ci sarebbe il gruppo editoriale tedesco Axel Springer.

Le voci, al momento non confermate, hanno messo il turbo al titolo Pearson che oggi ha segnato una crescita fino al 5%. Va ricordato inoltre che venerdì prossimo la società che controlla l’Ft alzerà il velo sulla trimestrale. Lo scorso anno il quotidiano ha raggiunto una diffusione pari a 700 mila copie grazie anche all’apporto dell’online. (mt)