Finalmente un progetto che investe nelle PMI italiane

27 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROM A(WSI) – Acquisire quote di minoranza in società con fatturato compreso tra 30 e 200 milioni e portarle in borsa entro cinque anni. È questo l’obiettivo di Tipo (Tip pre-Ipo), il nuovo veicolo lanciato da Tamburi Investment Partners per investire in società di medie dimensioni che hanno deciso irrevocabilmente di quotarsi in Borsa nel giro 5 anni.

L’intero mercato delle società di piccola e media capitalizzazione viene spesso snobbato da risparmiatori ed investitori. Tamburi Investments Partners cercherà di colmare questo gap, sottoscrivendo inizialmente almeno 25 milioni di euro in Tipo, che avrà un massimo di 50 soci, tra investitori istituzionali e family office.

Le società oggetto di interesse di TIPO dovranno avere un margine Ebitda minimo del 10% ed essere redditizie e finanziariamente equilibrate. Gli investimenti, poi, potranno essere in forma di equity (aumenti di capitale, azioni esistenti, obbligazioni con preferenza per convertibili o con warrant), ma anche di altre tipologie, purché sempre mirate ad operazioni di sviluppo e di crescita dell’attività degli emittenti.

I mercati di potenziale quotazione delle società interessanti per TIPO saranno in particolare il segmento Star ed l’AIM di Borsa Italiana. I soci potranno avere la possibilità di sottoscrivere, in sede di Ipo delle partecipate, una porzione delle azioni che le società stesse si saranno impegnate a riservare e riceveranno dividendi e rimborsi in corso d’opera, in funzione delle operazioni riguardanti le partecipate.

La quotazione, ad ogni modo, sarà una strada obbligata, fermo restando che l’Ipo potrà essere accantonata in caso di offerte d’acquisto.