Fiera Milano, sigla accordo per acquisto 75% Grupo Cipa

30 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Fiera Milano annuncia in data odierna la sottoscrizione di una lettera di intenti avente ad oggetto l’acquisto del 75% del capitale del Grupo Cipa, affermato operatore fieristico nel mercato brasiliano, compiendo un nuovo, importante passo nel processo di internazionalizzazione delle sue attività. Ai sensi di quanto convenuto in tale accordo, il prezzo complessivo di acquisto è pari a 37,0 milioni di reais (circa 16,1 milioni di euro), di cui 20,7 milioni (circa 9,0 milioni di euro) saranno corrisposti alla sottoscrizione del contratto di compravendita di azioni. I restanti 16,3 milioni di reais (circa 7,1 milioni di euro) saranno corrisposti in tre anni, in funzione del conseguimento degli obiettivi di Margine Operativo Lordo nel 2011, 2012 e 2013. Il MOL medio atteso in detto periodo è di 6,8 milioni di reais (circa 2,9 milioni di euro). Nel caso in cui il MOL non raggiungesse l’obiettivo, l’importo differito di riferimento sarà ridotto proporzionalmente. Ai sensi di tale accordo, a Fiera Milano è stata garantita un’esclusiva per il perfezionamento dell’operazione e le parti proseguiranno nelle trattative per definire i dettagli delle intese ad oggi raggiunte e riflesse nella lettera di intenti. Il perfezionamento dell’operazione è condizionato alla preventiva approvazione del contratto di compravendita di azioni da parte del Consiglio di Amministrazione di Fiera Milano e all’ottenimento, ove necessaria, dell’autorizzazione da parte delle competenti autorità antitrust ed è previsto entro il primo trimestre 2011.