Fidia nel 2009 riduce il rosso, scendono i ricavi

16 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Fidia S.p.A ha esaminato e approvato in data odierna il progetto di bilancio d’esercizio, che sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea degli Azionisti, ed il bilancio consolidato al 31 dicembre 2009. Lo si legge in una nota. Fidia archivia il 2009 con ricavi netti a 36,543 milioni di euro in calo o del 21,3% rispetto all’esercizio 2008. Il gruppo leader nella tecnologia del controllo numerico e dei sistemi integrati per il calcolo, la scansione e la fresatura di forme complesse registra nel 2009 una pPerdita netta di competenza del Gruppo 55 mila euro dal saldo in miglioramento dal rosso di 1,850 milioni di euro del 2008. L’EBITDA 1, 184 mln di euro (1.087 migliaia di euro al 31 dicembre 2008).