Fidelity, tagli massicci alla forza lavoro (Boston Globe)

8 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Dal 2006 la Fidelity Investments ha ridotto la propria forza lavoro del Massachussets di oltre un quarto, mentre gli impiegati nel mondo sono scesi di circa 10.000 unità negli ultimi anni. Questo quanto riporta oggi il quotidiano Boston Globe in prima pagina. La forza lavoro del Massachussets conta oggi circa 9.000 impiegati rispetto ai 13.000 dello scorso anno, mentre nelle altre filiali a livello mondiale risultano 37.000 persone, contro i 46.500 censiti alla fine del 2007. Le alte sfere della Fidelity hanno ultimamente affermato che la riduzione di posti è propedeutica ad un miglioramento dell’operatività. La società non ha tuttavia fornito dettagli su quali tipi di impieghi siano stati tagliati e a che livello, tuttavia il dato non è di molto aiuto all’umore, soprattutto in questi giorni in cui negli States non si fa altro che parlare di ripresa del mercato del lavoro.