Fidelity strappa il CEO a M&G

27 Luglio 2018, di Alessandro Chiatto

Fidelity International annuncia oggi la nomina di Anne Richards (nella foto) come nuova chief executive officer. Attualmente CEO di M&G Investments, Richards assumerà l’incarico in Fidelity International a dicembre e riferirà alla chairman, Abigail P. Johnson.

Abigail Johnson, commentando la nomina, ha dichiarato: “Anne assumerà questo ruolo in un momento molto importante nella storia quasi cinquantennale di Fidelity International. È infatti evidente ora più che mai il nostro impegno ad ampliare e rafforzare il rapporto con i nostri clienti; a favorire l’innovazione in termini di sviluppo dei prodotti e design delle soluzioni; e a proseguire nello sviluppo delle attività di Workplace Investing. Sono convinta che Anne abbia tutte le carte in regola per guidare al meglio la società nell’entusiasmante periodo di sviluppo e crescita che ci aspetta nel prossimo futuro”.

Anne Richards vanta 26 anni di esperienza nel settore del risparmio gestito, di cui oltre venti come analista, gestore di portafoglio e CIO. Ha lavorato in molte grandi società di fama globale nel settore dei servizi finanziari e presiede il Practitioner Panel della UK Financial Conduct Authority. La Richards è inoltre membro del Board of Leaders di 2020 Women on Boards, il cui scopo è quello di aumentare la proporzione di donne nei CdA delle aziende: “Mi è stata offerta un’opportunità entusiasmante che mi consentirà di guidare una società di caratura internazionale nel suo piano di crescita”, ha spiegato Richards. “Fidelity è un brand rinomato a
livello mondiale e ha il potenziale per diventare leader di mercato in un momento in cui gli investitori sono sempre più consapevoli della necessità di avere un maggiore controllo sulla propria sicurezza finanziaria”.