Fiat viaggia in quinta sul FTSE Mib

17 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Non si arresta la corsa di Fiat sul paniere principale dove scambia a 8,2 euro per azione, riportando un incremento del 4,06%. Il titolo non risente della decisione dell’esecutivo di non rinnovare gli incentivi statali al settore auto. Stamane, in occasione dell’audizione al Senato sul futuro di Termini Imerese, il Ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, ha dichiarato che al momento sono state già presentate 14 proposte progettuali per la riutilizzazione del sito. Inoltre, per sostenere la rivalutazione di Termini Imerese, sarebbero già a disposizione 450 mln di finanziamenti statali e regionali.