Fiat su di giri, Goldman Sachs raccomanda “conviction buy”

24 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Chiusura di settimana vivace per Fiat che, dopo un avvio stentato, migliora progressivamente viaggiando in prossimità della chiusura delle contrattaizoni sui massimi intraday a 11,12 euro con un guadagno del 2,87%. Il Lingotto è forte oggi del placet da parte della Goldman Sachs, che ha ribadito la propria raccomandazione di “conviction buy” sul titolo. In particolare la banca d’affari ripone grandi aspettative nel futuro ruolo della Fiat Industrial.