Fiat, sospese trattative su Pomigliano

8 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – E’ stato temporaneamente sospeso l’incontro tra i vertici della Fiat ed i sindacati per il trasferimento della produzione della nuova Panda allo stabilimento di Pomigliano d’Arco. Il segretario generale della Fismic, Roberto di Maulo, ha detto che “si sta andando verso un accordo separato”, con la Fiom che si potrebbe tirare indietro. Nell’incontro durato all’incirca tre ore i sindacati avrebbero presentato alla Fiat obiezioni su l’esigibilità degli straordinari e l’assenteismo anomalo.