Fiat sfoggia la sua 500 negli States

18 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Fiat debutta negli Stati Uniti con la nuova Cinquecento, dopo ventisette anni di assenza sul mercato del Nord America. Una sfida al passo con i tempi e con le esigenze di un ripensamento della mobilità in America, con stile ed eco-sostenibile. La piccola utilitaria di casa Fiat, in vetrina al Salone dell’auto di Los Angeles sino al 28 ottobre, sarà venduta ad un prezzo base di 15.500 dollari, ma il successo ottenuto durante il processo di selezione della rete di concessionari ed l’accoglimento del pubblico in questi giorni confermano la predilezione che gli americani hanno verso tutto ciò che è italiano, dalla moda, al cibo, alle automobili. Questo quanto emerge da una intervista del Corriere della Sera a Laura Soave, responsabile del Brand Fiat in Nord America. “L’Italia è sinonimo di stile, passione, attenzione ai dettagli e di una qualità quasi artigianale”, ha sottolineato la Soave, aggiungendo “Questa sarà una delle nostre caratteristiche chiave, su cui faremo leva per il ritorno del marchio Fiat. La Cinquecento si proporrà come un concentrato di stile italiano e tecnologia all’avanguardia, a un prezzo accessibile”.