Fiat scivola su immatricolazioni auto di aprile

4 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si abbattono le vendite sul titolo di Fiat a Piazza Affari. Il titolo del Lingotto cede l’1,45% scambiando a 9,87 euro per azione e perforando peggio del settore auto europeo che mostra perdite frazionali. A penalizzare il titolo dell’azienda automobilistica torinese i dati sulle immatricolazioni auto del mese di ad aprile, diffusi ieri, che hanno evidenziato una discesa delle vendite pari al 26,23% a 49.166 autovetture. Scivola anche la quota di mercato che si è attestata al 30,73% dal 35,15% di aprile 2009.