Fiat: Scajola, invito internazionale per Termini Imerese

15 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Un invito internazionale che abbia in oggetto offerte per lo stabilimento Fiat di Termini Imerese. A ventilare l’ipotesi il Ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola. In un’intervista al quotidiano Il Secolo XIX, il Ministro ha dichiarato che, se fosse necessario per ricevere altre proposte atte al salvataggio dello stabilimento di Termini Imerese, si potrebbe ricorrere a un invito internazionale. Il Ministro ha poi aggiunto che sia il Governo che la regione Sicilia sarebbero pronti a investire 450 milioni di euro per la ristrutturazione dell’impianto, cosa che potrebbe attirare imprese sia italiane che straniere.