FIAT SALIRA’ AL 6% IN GENERAL MOTORS

5 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tra giugno e settembre prossimi la Fiat aumentera’ la sua partecipazione in General Motors. La quota salira’ fino al 6%.

Il presidente del Lingotto Paolo Fresco ha spiegato come avverra’ l’operazione nel corso dell’assemblea degli azionisti che si sta svolgendo a Torino.

In sostanza si operera’ una riduzione del numero di azioni circolanti da parte della General Motors.

Vale la pena ricordare che con l’accodo del 13 marzo scorso la Fiat acquisi’ il 5,1% del
capitale Gm; il colosso Usa delle automobili ricevette in cambio il 20% di Fiat Auto.

Fresco ha aggiunto che se il dividendo della General Motors nel 2000 sara’ lo stesso distribuito per il bilancio del 1999, la Fiat dovrebbe percepire $64 milioni.