Fiat: Sacconi, probabile accordo su Pomigliano

3 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ci sarà continuità nei trattamenti di cassa integrazione per i dipendenti di Pomigliano. Ad affermarlo il ministro del Lavoro Paolo Sacconi lasciando la riunione ancora in corso tra Governo, sindacati e Lingotto che aveva come punto focale la richiesta della CIG in deroga per lo stabilimento campano. Sacconi ha preannunciato che esiste un consenso della maggioranza dei sindacati, lascindo intendere che si profila la conferma del “no” all’accordo da parte della Fiom.