FIAT POCO MOSSA, IL MERCATO ASPETTA

14 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Fiat è poco mossa nella prima ora di contrattazioni a Piazza Affari.

Il rialzo del titolo non raggiunge il mezzo punto percentuale.

Il mercato è fermo nel giorno dell’assemblea degli azionisti, la prima senza il presidente onorario Gianni Agnelli che si trova negli Usa per accertamenti clinici.

Il Lingotto è atteso alla verifica dei fatti: fatti che serviranno per tirar fuori dai guai il Lingotto, appesantito dai debiti della controllata, e gioiello di famiglia, Fiat Auto.

Gli osservatori, nazionali e internazionali vedrebbero con grande favore l’uscita dell’auto dal gruppo.

Non a caso, con molto cinismo, quando si diffuse la falsa notizia della morte di Gianni Agnelli, il titolo Fiat balzò in alto. Con Gianni uscito di scena, Fiat Auto potrebbe essere venduta più facilmente.

L’argomento viene ripreso oggi nuovamente da un commento sul Financial Times (Per avere piu’ dettagli clicca sulla sezione INSIDER, che trovi sul menu in cima alla pagina, e vai nella rubrica TITOLI CALDI (non piu’ nella rubrica WSI REPORTS). Abbonati subito! )

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.