Fiat: Marchionne, possibile aumento quota Chrysler nel 2011

3 Gennaio 2011, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Fiat potrebbe aumentare la propria partecipazione nel capitale di Chrysler al 51% già nel 2011, specie se il gruppo americano sbarcherà in borsa nel corso dell’anno. “Sì, ci stiamo pensando, ci pensiamo sempre anche nel 2011”, ha detto l’Ad Sergio Marchionne alla cerimonia del primo giorno di quotazione di Fiat Industrial nella sede di Borsa Italiana, definendo l’ipotesi “possibile ma non probabile”.