Fiat lascia Confindustria

3 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Torino – Fiat e Fiat Industrial usciranno dal primo gennaio 2012 da Confindustria. E’ quanto si apprende da una lettera dell’amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne al presidente di confindustria, Emma Marcegaglia. “Ti confermo – scrive Marchionne – che, come preannunciato nella lettera del 30 giugno scorso, Fiat e Fiat Industrial hanno deciso di uscire da Confindustria con effetto dal 1 gennaio 2012”.

La Fiat produrra’ a Mirafiori un suv a marchio jeep. L’installazione degli impianti produttivi iniziera’ nel 2012, il primo prodotto dalla seconda meta’ 2013. La Fiat produrra’ all’inizio del 2013, nello stabilimento di Pratola Serra (Avellino), un nuovo motore benzina turbo a iniezione diretta per l’Alfa Romeo.

FIAT: SPROFONDA IN BORSA, -4%. Tonfo in avvio di scambi per i titoli del Lingotto. Dopo aver annunciato l’addio a Confindustria Fiat cede il 4% e Fiat Industrial il 3,27%.