FIAT: IL MERCATO GIUDICA L’USCITA DI CANTARELLA

11 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Fiat si presenta al mercato all’indomani delle forzate dimissioni di Paolo Cantarella, amministratore delegato di Fiat, considerato al Lingotto “l’uomo dell’auto”, silurato dopo il meeting degli azionisti la scorsa settimana a Torino.

Oggi il titolo si fa forte anche della conferma del rating A3 sul credito a breve da parte di Standard & Poor’s che con puntualità cronometrica si è espressa poco dopo la notizia delle dimissioni, ritirando lo scomodo creditwatch emesso il 24 aprile scorso.

Cantarella, questa è la sensazione che circola sul mercato, paga il prezzo della crisi …

Per avere tutti i dettagli clicca su WSI REPORTS, in INSIDER. Abbonati subito!