FIAT: DUE NUOVE NOMINE NEL CDA

5 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Salgono a 12 i consiglieri della Fiat. Torna infatti Renato Ruggiero, che ricoprì l’incarico dal 1991 al 1995. Nel consiglio d’amministrazione entra anche il giurista Flavio Cotti, mentre esce Frank Riboud.

Renato Ruggiero è stato ambasciatore, ministro per il Commercio Estero, presidente del Wto e ha guidato per un paio i mesi l’Eni.

Il giurista Flavio Cotti, invece, è il presidente della confederazione elvetica e dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa.

Il titolo a Milano sta guadagnando l’1,72% con oltre un milione e 200 mila pezzi trattati.