Fiat: CNH, fatturato in crescita nel 3° trimestre

21 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – I ricavi di CNH – Case New Holland nel terzo trimestre del 2010 sono stati pari a 3 miliardi di euro, in crescita del 31,9% rispetto allo stesso periodo del 2009 (+17,6% in dollari) grazie alle solide performance conseguite in Nord e Sud America e nei mercati del Resto del Mondo, a cui si è aggiunta una stabilizzazione delle condizioni di mercato in Europa. CNH ha chiuso il terzo trimestre 2010 con un utile della gestione ordinaria di 215 milioni di euro, rispetto ai 66 milioni di euro del terzo trimestre 2009, quando le performance avevano risentito pesantemente delle difficili condizioni di mercato nel comparto delle macchine per le costruzioni. Il margine sui ricavi è cresciuto al 7,2% (2,9% nel terzo trimestre 2009). Il miglioramento è da attribuire ai maggiori volumi, alla diminuzione dei costi industriali e a un più favorevole mix prodotto. Nei primi nove mesi, I ricavi di CNH sono stati pari a 8,9 miliardi di euro, in crescita del 15,0% rispetto allo stesso periodo del 2009 (+10,6% in dollari). L’utile della gestione ordinaria è stato di 605 milioni di euro, con una crescita di 367 milioni di euro rispetto ai 238 milioni di euro dei primi nove mesi del 2009, grazie al generale miglioramento della domanda nella maggior parte dei mercati, all’aumento dell’utilizzo della capacità produttiva, a una migliore base costi nel comparto delle macchine per le costruzioni, nonché al favorevole contesto per i prezzi delle commodity agricole.