FIAT-CHRYSLER: PRIMI PASSI D’INTEGRAZIONE

30 Settembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Da domani tutti i concessionari di vetture del gruppo Chrysler si appoggeranno alla Sava, utilizzata dai concessionari del gruppo Fiat.

E lo stesso avverra’ in Francia, Germania, Spagna e Gran Bretagna.

La responsabilita’ dei finanziamenti quindi passera’ dalla Mercedes Benz Financial Services, finanziaria di riferimento dei concessionari Chrysler dai tempi della fusione con la Daimler, al Fiat Group Automobiles Capital, a cui fa capo la Sava.