FIAT: BANCHE TROVANO ACCORDO PER RICAPITALIZZARE

27 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Fiat trova l’accordo con le banche creditrici per la ricapitalizzazione.

Non c’è ancora una conferma ufficiale dell’accordo, ma secondo le voci che rimbalzano dalle sale operative IntesaBci, Banca di Roma e San Paolo Imi avrebbero trovato una soluzione.

Le banche, che sono le maggiori creditrici della Fiat, nei giorni scorsi si erano riunite per decidere come superare le difficoltà del colosso automobilistico.

Tra le ipotesi ci sarebbero quella di tenere per sé una parte delle quote di Ferrari, la scuderia automobilistica che sta per essere quotata a Piazza Affari, e di non spingere per la cessione di Fiat Auto.

Il titolo, che stamane aveva sofferto dopo le ipotesi di taglio del debito, sta peggiorando la propria perfomance e si avvia a chiudere in pesante calo.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.