FIAT: ATTESA PER LA TRIMESTRALE

13 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Si conosceranno domani gli attesi dati
sull’andamento della Fiat nei primi mesi dell’anno.

Verranno comunicati durante l’assemblea degli azionisti, convocata al Lingotto di Torino per approvare il bilancio 2000 e nominare due nuovi consiglieri.

La trimestrale dovrebbe essere in linea con le previsioni date dall’amministratore delegato, Paolo Cantarella, agli analisti finanziari e agli investitori istituzionali il 19 aprile scorso.

Cantarella ha parlato di “una significativa
accelerazione della redditivita’ nel 2002”, con l’obiettivo di un utile operativo intorno a 1,1 miliardi di euro (2.100 miliardi di lire) alla fine di quest’anno.

Nel consiglio di amministrazione (il numero dei consiglieri salira’ da 12 a 14) sono
previsti due nuovi ingressi.

Secondo alcune fonti saranno l’avvocato Angelo Benessia, vicino al Sanpaolo, e Virgilio Marrone dell’Ifi, la finanziaria di famiglia.