FIAT: AL MERCATO PIACE OPERAZIONE ITALENERGIA

17 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Fiat viene festeggiata dal mercato, al quale evidentemente piace l’accordo concluso venerdì sera con le banche.

Il titolo sta infatti guadagnando oltre un punto percentuale.

Venerdì scorso era stato sospeso dalle contrattazioni after hours in attesa di una nota.

L’accordo prevede che Fiat ceda una parte della sua partecipazione in Italenergia alle tre banche socie per €576 milioni, mentre l’altra parte viene vincolata come pegno a fronte di
un finanziamento da €1,15 miliardi.

Per Fiat è prevista la possibilità di ottenere il
controllo di Italenergia a conclusione dell’operazione, nel
2005.

Il presidente di Fiat, Paolo Fresco, ha detto che obiettivo strategico del gruppo è che Italenergia rimanga in mani
italiane.

Fresco ha spiegato che i francesi di EdF intendono rimanere un importante partner strategico e tecnologico, ma senza raggiungere una
posizione di controllo.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.