FESTA IN BOCCONI PER I FRATELLI MARCEGAGLIA

22 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Milano, 22 mag – Emma e Antonio Marcegaglia, i due fratelli amministratori delegati del gruppo Marcegaglia, riceveranno oggi nell’ Aula Maggiore dell’ Università Bocconi il riconoscimento “Imprenditori per l’Italia nel mondo”, assegnato dal comitato direttivo di Enter, il Centro di ricerca imprenditorialità e imprenditori della Bocconi. Il riconoscimento, giunto alla terza edizione ed assegnato in precedenza ad Andrea Pininfarina e Carlo Pesenti, viene assegnato dai 10 studiosi che formano il comitato direttivo Enter in base a cinque criteri: crescita significativa negli ultimi anni; buoni risultati economici; leadership di settore; guida familiare almeno alla seconda generazione; dimostrazione di responsabilità sociale. “Il gruppo Marcegaglia risponde a tutti i criteri”, afferma il direttore dell’Enter e titolare della cattedra Aidaf-Alberto Falck di strategia delle aziende familiari, Guido Corbetta. “Dal 1995 al 2006 è passato da 1,2 a 3,4 milioni di euro di fatturato con un tasso di crescita medio annuo del 15%, è cresciuto soprattutto all’estero, è leader in Italia e all’estero nella trasformazione dell’acciaio, settore in cui produce 5.000 chilometri di tubi al giorno e la responsabilità sociale è testimoniata dalle attività della famiglia in associazioni e fondazioni. In più i due imprenditori sono relativamente giovani e si sono entrambi laureati da noi con 110 e lode a 24 anni”.