Ferrari richiama oltre mille modelli 458 per rischio incendio

2 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Risolto il mistero delle Ferrari incendiate. Gli esperti di Maranello hanno infatti appurato che un collante che tiene assemblati passaruote e paratia anticalore può fondersi o addirittura incendiarsi in alcuni casi di surriscaldamento. Il modello in questione è la nuova Ferrari 458. La casa del cavallino rampante ha così richiamato i 1.248 bolidi sul mercato per apportare gratuitamente le necessarie modifiche, mentre i proprietari delle preziose auto andate distrutte potranno ricevere, sempre gratis, una nuova vettura.