FED: PER MCDONOUGH PIL A +3,5%-4% NEL 2001

12 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

William McDonough, governatore della Federal Reserve Bank di New York, prevede una crescita annua del prodotto interno lordo Usa tra il 3,5% e il 4%.

Nel suo intervento a Chicago davanti al Mid-America Leadership Committee, McDonough si e’ detto infatti convinto che il taglio fiscale approvato dal Congresso americano influira’ positivamente nella crescita del PIL, contribuendo per lo 0,4% nel 2001 e per lo 0,7% nel 2002.

L’economista ha poi concluso affermando che l’inflazione non rappresenta per ora una delle preoccupazioni principali per la banca centrale USA.