FED lascia tassi fermi tra lo 0 e lo 0,25%

16 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Federal Open Market Committee, nella riunione odierna, ha deciso di mantenere i tassi d’interesse di riferimento invariati ad un livello prossimo allo zero. I Fed Funds sono indicati in un range compreso tra lo zero e lo 0,25% livello a cui sono fermi dal 16 dicembre dello scorso anno. La decisione non sorprende gli investitori visto che era stata ampiamente anticipata dal mercato. Un solo voto contrario quello di Thomas Hoening, che per la seconda volta la ha fatto si che la decione non sia stata unanime. Il Federal Open Market Committee, inoltre ha confermato di voler mantenere i Funds ad un livello “eccezionalmente basso” per un “esteso periodo di tempo”.