FED: 2001, BOSTON CREDE ALL’ATTERRAGGIO MORBIDO

10 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il direttore generale della Federal Reserve di Boston, Cathy Minehan, ha dichiarato questa mattina di attendersi per l’anno in corso una crescita, seppur moderata, dell’economia americana.

Minehan ha ammesso che nelle ultime settimane e’ aumentato il rischio che il piu’ lungo ciclo di espansione della storia degli Stati Uniti – che dura ormai da un decennio – si interrompa, ma e’ tuttavia convinta che l’intervento della banca centrale Usa, che ha ridotto la scorsa settimana i tassi d’interesse a breve e il tasso di sconto dello 0,5%, portera’ a un atterraggio morbido.

Le stime del dirigente di Boston per il 2001 sono per una crescita tra il 2% e il 3%.