Fastweb sospesa al rialzo, circolano voci di delisting

1 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Rinviata per eccesso di rialzo Fastweb a Piazza Affari, mentre nelle sale operative tornano le voci di delisting da parte della controllante Swisscom. Le azioni della compagnia telefonica stanno registrando una variazione teorica positiva di oltre il 10%, con un ultimo prezzo a 12.48 euro. Il titolo ha messo a segno un poderoso rialzo negli ultimi giorni, dopo aver toccato un minimo storico il 20 agosto scorso a 10,6 euro. Boom di scambi per oltre 314mila azioni, contro il volume medio mensile di 68mila.