Fastweb, GIP dispone non luogo a provvedere su commissariamento

6 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Fastweb rende noto di aver ricevuto comunicazioni da parte del Giudice per le Indagini preliminari, dott. Aldo Morgigni, dell’Ordinanza con cui lo stesso ha disposto il non luogo a provvedere sulla richiesta di commissariamento di Fastweb e di Telecom Italia Sparkle. Questo segue la revoca della richiesta da parte dei Pubblici ministeri a seguito della formalizzazione degli accordi raggiunti venerdì scorso dai legali delle società. Pertanto l’udienza in programma per domani non avrà luogo, specifica la nota.