Farmaci: Schwarz Pharma a Ucb per 4,4 mld

26 Settembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Nuova acquisizione nel settore farmaceutico europeo dopo l’operazione Merck-Serono annunciata giovedì scorso. La società belga Ucb, che produce tra l’altro antistaminico Zyrtec, lancia un’offerta per la tedesca Schwarz Pharma da 4,4 miliardi di euro in contanti e azioni, già accettata dalla famiglia Schwarz-Schuette e accolta dal board. L’offerta valuta ogni azione Schwarz 91,1 euro (il 20 per cento in più rispetto alla chiusura in Borsa di venerdì scorso), di cui 50 euro in contanti e il resto in azioni Ucb.