FARMACEUTICO: RECORDATI, CONVERSIONE RISP. IN ORD.

18 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Consiglio d’amministrazione Recordati ha proposto ai possessori dei titoli risparmio la conversione in ordinarie scegliendo fra due opzioni: assegnazione di una azione ordinaria per ogni azione di risparmio con pagamento di un conguaglio di 4 euro per azione, oppure assegnazione di 16 ordinarie per ogni 25 di risparmio ma senza alcun esborso.

La societa’ sottolinea che si tratterebbe nel primo caso di un premio implicito ai soci del 30%, e del 16% nel secondo.

Il titolo a Piazza Affari resta sospeso da questa mattina.