FARMACEUTICI: ACQUISIZIONE DA $4 MILIARDI

11 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Shire Pharmaceuticals Group (SHPGY), la casa farmaceutica inglese che produce il medicinale piu’ venduto per l’iperattivita’, ha deciso di acquistare BioChem Pharma (BCHE) per $4 miliardi in titoli azionari.

L’affare, che rivaluta il titolo BioChem Pharma di oltre il 40%, permette a Shire di entrare nel mercato dei farmaci per il virus HIV e per il cancro, dopo che nell’ultimo mese la societa’ ha perso oltre il 25% del valore di mercato a causa delle versioni generiche del suo medicinale Adderall.