EY: i crimini cibernetici oggi costituiscono la più grave minaccia globale alla sopravvivenza d

29 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Le funzioni di sicurezza informatica non rispondono in pieno alle esigenze dell’83% delle aziende e il 93% di queste mantengono costante o stanno aumentando il loro investimento nella sicurezza cibernetica per combattere la minaccia sempre più grave degli attacchi cibernetici, secondo una nuova indagine pubblicata oggi da EY. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Rapporti con i media globali EYAnn Burton+44 (0)20 7980 [email protected]