Exxon Mobil Corporation annuncia la sostituzione con riserve per il 2008

17 Febbraio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Exxon Mobil Corporation (NYSE : XOM) ha annunciato oggi che le aggiunte alle proprie riserve comprovate nel 2008 ammontano a 1,5 miliardi di barili in equivalente di petrolio, a sostituzione del 103 percento della produzione. Escludendo l’impatto esercitato dalla vendita di attivi, le aggiunte di riserve hanno sostituito il 110 percento della produzione. I prezzi per tali aggiunte non vengono determinati in base ad una singola giornata a fine esercizio, bensì in base agli stessi parametri a lungo termine impiegati dalla società relativamente alle decisioni concernenti gli investimenti. “ExxonMobil continua ad effettuare aggiunte di riserve d’alta qualità e ha sostituito mediamente il 110 percento della produzione nel corso degli ultimi 10 anni”, ha dichiarato Rex W. Tillerson, Presidente e Direttore Generale. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

ExxonMobilChris Welberry, +1-972-444-1107