Exprivia tonica dopo piano al 2013

21 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Scambi in rialzo a Piazza Affari per il titolo Exprivia, nel giorno del nuovo piano industriale al 2013, che sarà presentato oggi alla comunità finanziaria. Le azioni stanno guadagnando il 3,56% a 0,932 euro. Il nuovo piano prevede: un raddoppio dei ricavi (ricavi attesi al 2013 per 200 Milioni Euro), di cui il 10% realizzati all’estero. Ebit margin a fine 2013 in crescita al 13,5% dei ricavi consolidati. Mantenimento di un Ebitda margin pari al 15% dei ricavi consolidati. Riduzione del 25% dell’indebitamento, al netto del finanziamento necessario per la crescita esterna.