Exor, Mackenzie Cundill riduce quota (Consob)

5 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Mackenzie Cundill Investment Management LTD (in qualità di gestore, tra l’altro, del fondo Mackenzie Cundill Value Fund, che singolarmente detiene la percentuale del 4,65% sul capitale votante del 6,88% sul capitale ordinario) ha ridotto la partecipazione in Exor al 9,503% dal 10,981% dichiarato in precedenza. L’operazione è datata 30 aprile 2010. Lo comunica Consob.