Ex governatore Fazio: condanna a tre anni e sei mesi

31 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Milano – L’ex governatore di Bankitalia, Antonio Fazio, e’ stato condannato a tre anni e sei mesi di reclusione al termine del processo che si e’ celebrato a Milano sul tentativo di scalata di Unipol a Bnl.

I giudici della prima sezione penale del tribunale di Milano hanno anche condannato l’ex numero uno di Unipol, Giovanni Consorte, a tre anni e dieci mesi, il suo vice Ivano Sacchetti a tre anni e sette mesi, cosi’ come Carlo Cimbri. Sono in tutto 28 gli imputati del processo avviato sulla stagione delle scalate e il risiko bancario dell’estate 2005.

Oltre a 21 persone fisiche di cui fanno parte molti dei cosiddetti ”furbetti del quartierino” sono state processate anche 7 societa’.