EuroMedtech™ 2013 contribuisce alla creazione di partenariati per facilitare l’introduzione del

16 Maggio 2013, di Redazione Wall Street Italia

EuroMedtech™, la quinta conferenza annuale per il partenariato, si è conclusa la settimana scorsa a Duesseldorf, in Germania. EuroMedtech è la conferenza leader in Europa per il partenariato nel campo della tecnologia medica. I partecipanti alla conferenza hanno l’opportunità di incontrare potenziali partner nel campo della concessione di licenze di prodotti e proprietà intellettuale, del finanziamento e di altri programmi collaborativi. L’evento di quest’anno ha attratto 261 partecipanti di 191 società diverse che hanno concluso affari partecipando a un totale di 600 incontri individuali. L’evento ha fatto da cornice alle presentazioni di 44 delle società di tecnologia medica più promettenti d’Europa. “Nonostante la presenza di ostacoli all’introduzione di nuovi prodotti sul mercato, come per esempio capitale di rischio limitato e regolamenti difficoltosi relativi a questioni quali determinazione dei prezzi e rimborsi, la sete di innovazione nel mercato della tecnologia medica è più grande che mai” ha commentato Carola Schropp, presidente di EBD Group. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

EBD GroupErin Righetti, [email protected]