EuroCCP stabilisce un nuovo benchmark più basso per il prezzo di compensazione delle operazioni

15 Settembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

European Central Counterparty Limited (EuroCCP) ha annunciato oggi di aver fatto ancora una volta leva sulle proprie economie di scala per ristrutturare le proprie commissioni e fissare un nuovo standard basso di prezzo per le operazioni di compravendita di titoli azionari europei. La nuova struttura di commissioni trasparente di EuroCCP – a partire da 3 centesimi di euro (€ 0,030) per sezione e diminuendo a un quinto di un centesimo di euro (€0.002) – rappresenta la struttura di determinazione del prezzo più competitiva in Europa. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

DTCCMelanie Best, + 1 212 855 5127mbest@dtcc.comoppureCitigateLucie Holloway, +44 (0)20 7638 9571lucie.holloway@citigatedr.co.uk